lunedì, Agosto 8, 2022
HomeAC Monza#Consigli per gli acquisti - Da Ardemagni a Vido: gli attaccanti top...

#Consigli per gli acquisti – Da Ardemagni a Vido: gli attaccanti top per il Monza!

- Advertisement -

La stagione per il Monza è ormai giunta al termine, la Task Force brianzola è già al lavoro per allestire una squadra 'ultra competitiva' (per dirla alla Galliani..) per vincere la serie C del prossimo anno in cui gli investimenti, in termini di denaro fresco da spendere per la campagna di rafforzamento, saranno sicuramente corposi. In questa quinta puntata daremo tre consigli per quanto riguarda il settore Attaccanti:

 

MATTEO ARDEMAGNI (1987): la punta centrale milanese è uno dei bomber più esperti dell'intera Cadetteria (più di 100 reti). Nella stagione appena conclusa ha militato nell'Ascoli (con cui dispone di altri due anni di contratto), gonfiando la rete in 8 circostanze nonostante 15 match saltati per motivi fisici. Attaccante con senso del gol, fisicità, temperamento e movimenti spietati negli ultimi quindici metri e cresciuto nel parco giovanile del Milan, con cui esordì in Prima nella Coppa Italia nel 2005.

MOTA CARVALHO (1998): la punta lussemburghese di origini portoghesi non è sicuramente nuova all'ambiente monzese visto che c'era stato un abboccamento nel mercato di gennaio. Mota ha vinto il campionato di C con l'Entella da protagonista (13 gol e 6 assist) ed è entrato nel mirino anche di qualche società di A. Come segnalammo su questa testata in passato, quando era un po' meno sotto i riflettori, è un attaccante piuttosto poliedrico bravo ad attaccare la profondità con la sua progressione, a dialogare con la squadra e a finalizzare, potendo alternarsi come centrale, seconda punta o esterno col tridente.

LUCA VIDO (1997): lo scuola Milan ha vissuto una stagione formativa al Perugia di Nesta (in prestito dall'Atalanta), con cui ha segnato 12 gol e 4 assist in tutte le competizioni. Giocatore di media fisicità, può giostrare in mezzo all'attacco, come seconda punta, esterno o trequartista dietro gli avanti, praticamente tutti i ruoli del settore offensivo. L'Under 21 è vincolato con la Dea fino al 2021 ed è complicato da strappare visto il suo valore di mercato che può lievitare con l'orbita dell'Europeo di categoria, in cui poi non era presente però tra i convocati; la società bergamasca potrebbe smistarlo ancora a titolo temporaneo creando un'asta di non poco conto per l'avanti di piede destro. 

ACQUISTA IL LIBRO SULLA STORIA DEL MONZA A PREZZO SCONTATO: CLICCA QUI

CALCIOMERCATO, TUTTE LE NOTIZIE: CLICCA QUI

CONDIVI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

Sandro Coppola
Sandro Coppola
Sandro Coppola. Collaboro dal maggio 2014 per la testata Monza-News.it, arrivando a produrre più di 5000 articoli nel complesso. Sono attivo inoltre, a partire da fine 2018, per Football Wikiscout, una pagina calcistica presente su Facebook, Twitter ed Instagram di analisi, statistiche ed approfondimenti sul mondo del calcio. Alcuni dei miei pezzi vengono poi utilizzati dal sito Football Scouting.it. Dal 2012 mi diletto inoltre come dirigente o collaboratore esterno per società calcistiche dilettantistiche del lecchese e monzese. Seguo il Monza da 25 anni ma amo il mondo pallonaro in generale dall'infanzia e sono affascinato dalla cultura calcistica olandese. Appassionato anche di tennis, hockey roller e volley, sci alpino, non disdegnando il basket europeo e Nba.

CERCA NEL SITO

ULTIMI ARTICOLI:

MONZA CALCIO

Monza-News