x

x

Un dialogo aperto e costruttivo sull'Intelligenza Artificiale (IA) e il suo impatto sul tessuto sociale ha caratterizzato l'incontro di lunedì scorso al Collegio Villoresi di Monza. Gli studenti delle classi quarte e quinte superiori hanno avuto l'opportunità di interagire con Brando Benifei, capodelegazione del PD al Parlamento Europeo, in una sessione di domande e risposte che ha illuminato le complessità e le potenzialità dell'IA.

Il ruolo di Benifei

Brando Benifei
Brando Benifei

Benifei ha espresso gratitudine per l'invito ricevuto dal Collegio Villoresi, sottolineando l'importanza di un'istituzione educativa nell'aprirsi al dialogo su temi così rilevanti. Ha inoltre ringraziato il prof. Francesco Facciuto per il suo ruolo di moderatore e per il suo impegno come amministratore locale e consigliere provinciale.

Il fulcro della presentazione è stato il ruolo di Benifei nella negoziazione e approvazione dell'AI Act, un regolamento europeo che mira a regolare l'uso dell'IA. L'evento ha offerto agli studenti una panoramica sul quadro normativo che intende assicurare un utilizzo etico e responsabile dell'IA.

Un vivace scambio di idee

L'incontro si è distinto per il vivace scambio di idee, con gli studenti attivamente coinvolti nel dibattito, ponendo domande stimolanti e dimostrando un interesse genuino verso l'argomento. Benifei si è detto fiducioso che tali discussioni contribuiranno a formare cittadini più consapevoli e preparati ad affrontare le sfide del mondo digitale in continua evoluzione.

In conclusione, l'evento ha rappresentato un'importante occasione di apprendimento e riflessione per i giovani, che si trovano ad essere i veri protagonisti in un futuro sempre più interconnesso e influenzato dall'IA.

LEGGI ALTRO

www.monza-news.it, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano. Autorizzazione n. 693/21092005 Direttore responsabile: Stefano Peduzzi. Salvo accordi scritti o contratti di cessione di copyright, la collaborazione a questo sito è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. Privacy - Cookie

Powered by Slyvi