x

x

Un gesto di solidarietà e di speranza per le donne che affrontano la terribile malattia del cancro. Questo è l'obiettivo della serata teatrale organizzata da Giacinto Mariani, ex sindaco di Seregno e attuale capogruppo della Lega in consiglio comunale, che si terrà mercoledì 31 gennaio, alle 21, al San Rocco di via Cavour a Seregno. Sul palco ci saranno Gabriele Cirilli, noto comico e attore, e i suoi allievi de La Factory, la scuola di teatro e cabaret da lui fondata e diretta, con la collaborazione di Valter Lupo. Lo spettacolo, prodotto da La Factory e da Ma.Ga.Mat, si intitola "Pot Pourri d'Amore" ed è una divertente e commovente rassegna di brani tratti da opere teatrali, film, cartoni animati e musical, tutti incentrati sul tema dell'amore.

Ci sarà anche Gabriele Cirilli

Gabriele Cirilli

L'amore, infatti, è il filo conduttore di questo spettacolo, che vuole far riflettere e sorridere il pubblico, mostrando le varie sfumature di un sentimento universale, capace di essere al tempo stesso dolce e crudele, generoso e egoista, sublime e tragico. Da Romeo e Giulietta a Cyrano, da Filumena Marturano ad Admeto ed Alcesti, da Penelope ad autori come William Shakespeare, Bertolt Brecht, Omero, ma anche Stefano Benni ed Alda Merini, il pot pourri di Cirilli e dei suoi allievi offre un viaggio emozionante nel mondo dell'amore, in tutte le sue forme e manifestazioni.

Il ricavato della serata sarà devoluto al progetto parrucche di Cancro Primo Aiuto, un'associazione che si occupa di donare una parrucca alle donne che subiscono la chemioterapia o la radioterapia, per alleviare il disagio psicologico causato dalla perdita dei capelli. Il progetto è nato nel 2009 all'ospedale di Sondalo, in provincia di Sondrio, e da allora ha aiutato centinaia di donne a ritrovare un po' di fiducia e di serenità, in un momento così difficile della loro vita.

Come partecipare

Per partecipare a questa iniziativa di solidarietà e di cultura a teatro, è possibile acquistare i biglietti in prevendita, contattando Giacinto Mariani al numero 351/ 8852247. Non perdete l'occasione di assistere a uno spettacolo divertente e commovente, e di sostenere una causa importante.

www.monza-news.it, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano. Autorizzazione n. 693/21092005 Direttore responsabile: Stefano Peduzzi. Salvo accordi scritti o contratti di cessione di copyright, la collaborazione a questo sito è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. Privacy - Cookie

Powered by Slyvi