x

x

​​​​​Un balzo in avanti

Un balzo in avanti nella cura del tumore al seno è stato compiuto dalla Breast Unit della Fondazione IRCCS San Gerardo dei Tintori a Monza, grazie all'introduzione della sonda Mammotome EX. Questo dispositivo all'avanguardia, gentile donazione dell'Associazione PerLe Noi odv, promette di rivoluzionare la diagnosi e il trattamento dei noduli al seno, potendo in molti casi sostituire l'intervento chirurgico. La sonda opera mediante un sistema di aspirazione vuoto assistita, che assicura una precisione senza precedenti, affidabilità e un maggior comfort per le pazienti.

L'eccellenza del San Gerardo

San Gerardo

Il dottor Riccardo Giovanazzi, a capo della Chirurgia Senologica e della Breast Unit, evidenzia l'importanza di innovare nella diagnosi precoce e nel trattamento del tumore al seno. La sonda Mammotome EX si distingue per la sua capacità di rimuovere i noduli attraverso un'incisione minima, riducendo significativamente il rischio di cicatrici e deformazioni. La procedura, eseguibile ambulatorialmente con anestesia locale, rappresenta un'opzione meno invasiva e più confortevole per le pazienti.

Valutazione congiunta e tecnologia avanzata

La collaborazione tra radiologi senologi e chirurghi senologi è cruciale per valutare l'opportunità di utilizzare la sonda Mammotome EX. La dott.ssa Anna Abate, responsabile della Diagnostica Senologica, sottolinea come questa tecnologia incrementi le capacità diagnostiche e terapeutiche della Breast Unit, migliorando significativamente l'esperienza delle pazienti.

Un punto di riferimento in Europa

Attualmente, il Mammotome EX è disponibile in pochi centri selezionati in Europa, posizionando la Fondazione IRCCS San Gerardo dei Tintori come leader nell'offerta di trattamenti innovativi per il tumore al seno. In conclusione, la sonda Mammotome EX è un progresso notevole nella cura del tumore al seno, fornendo alle pazienti una terapia meno invasiva e più confortevole, e confermando l'impegno della Breast Unit nella ricerca e nell'innovazione per cure di alta qualità e personalizzate.

LEGGI ALTRO

www.monza-news.it, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano. Autorizzazione n. 693/21092005 Direttore responsabile: Stefano Peduzzi. Salvo accordi scritti o contratti di cessione di copyright, la collaborazione a questo sito è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. Privacy - Cookie

Powered by Slyvi