x

x

Monza, il Comune ha illustrato il piano interventi per la riqualificazione degli impianti sportivi: coinvolti anche il Pia Grande e il Sada

Scritto da Sandro Coppola  | 

L'assessore allo Sport del Comune di Monza Viviana Guidetti, durante una conferenza stampa, ha illustrato il piano interventi per la riqualificazione degli impianti sportivi cittadini. Questo il contenuto specifico, ripreso anche da Il Cittadino. Per iniziare, 3.480.000 di euro è il finanziamento stanziato dal Pnrr per la riqualificazione di due impianti sportivi di Monza: il Centro sportivo Pioltelli – Chiolo di via Rosmini, per il quale sono stati previsti 2.800.000 euro, e il centro natatorio Pia Grande a cui andranno 680.000 euro. Per ciò che concerne il primo verrà effettuato un rifacimento integrale della pista di atletica, nuovi spogliatoi e locali termici destinati all’atletica leggera. Restyling anche per il manto del campo da rugby in erba sintetica e quello in erba naturale. Si costruiranno poi nuove tribune per i campi da rugby e calcio e un nuovo impianto di illuminazione. L’avvio dei lavori è previsto a luglio del 2023 e dovrebbe durare un anno. La piscina Pia Grande sarà totalmente riqualificata. I fondi del Pnrr saranno investiti nella realizzazione di una vasca ludica esterna e nella riqualificazione del solarium e dell'area verde, coi lavori previsti tra giugno 2023 e dicembre 2024. Sono programmati anche interventi per l'efficientamento energetico finanziati con fondi regionali e comunali (513.612 euro di cui 350.000 euro di finanziamento regionale). Anche il Nei sarà oggetto di lavori di miglioramento, ammontanti a 191.187 euro (153.000 euro da Regione e 38.375 euro dal Comune). Il Nei sarà interessato anche da interventi strutturali con un contributo regionale di 250.000 euro. Entro la fine dell'anno sarà approvato il progetto definitivo e i lavori si svolgeranno nel 2023. Anche le palestre di tre istituti comprensivi, Bellani, la media Zucchi e Elisa Sala saranno riqualificate con finanziamenti regionali e del Pnrr. Per lo stadio Sada saranno investiti 150.000 euro (cofinanziati Regione e Comune) per il consolidamento della tribuna coperta e altri 270.000 euro (contributo Regione Lombardia) per la manutenzione e la ristrutturazione della biglietteria, della tribuna est e del parcheggio interno. Il totale dei finanziamenti ottenuti dal Comune per le migliorie degli impianti sportivi cittadini ammontano quindi a quattro milioni e mezzo.