x

x

Morte Gianluca Vialli, Fedez ricorda la condivisione della malattia: 'Abbiamo pianto insieme'

'Faccio questo video perché pur non avendolo mai conosciuto di persona è stata una persona straordinaria, che mi ha dato un aiuto incredibile. Abbiamo subito lo stesso tipo di intervento per due patologie diverse, ma a me non era mai capitato di piangere al telefono con una persona che non conoscevo. Mi ha dato una mano, non dovuta ma incredibile''. Così Fedez, nelle sue stories di Instagram, ricorda Gianluca Vialli, scomparso oggi a 58 anni dopo una lunga malattia.

''Mi spiace -aggiunge Fedez, che spesso ha parlato del supporto ricevuto dall'ex calciatore durante la sua malattia- perché avremmo dovuto vederci e avremmo dovuto farci la foto con la nostra cicatrice''. Poi un pensiero alla famiglia di Vialli: ''Condoglianze alla famiglia, un saluto grande a Gianluca, sono costernato di non essere riuscito a te conoscerti più a fondo. Pur avendo avuto una conoscenza solo epistolare e telefonica, mi hai dato tanto, ed è giusto che le persone lo sappiano''.