x

x

foto Facebook
foto Facebook

C’è anche un nome brianzolo nella storia del basket femminile. E più specificatamente lissonese. Parliamo della diciannovenne playmaker della Reyer Venezia Matilde Villa, e vi spieghiamo il perché.. 

La cestista di Lissone è passata direttamente, nel Draft svoltosi nella notte a Brooklyn, dalla Serie A italiana alla Wnba, la lega professionistica del basket femminile Usa, senza passare dal college. Un primato assolutamente storico. E' stata selezionata col numero 32 assoluto.

Matilde ha mosso i primi passi nella pallacanestro all'età di sei anni. L’esordio in Serie A1 è giunto a 14 anni, poi è anche divenuta la giocatrice più giovane a indossare la maglia della nazionale, nel 2021, non ancora 17enne. Con il Venezia è attualmente in vetta al campionato italiano con un record di 20 vittorie e 3 sconfitte.

Matilde Villa, una nuova stella del basket negli Usa

Villa è stata infatti la terza scelta, con il numero 32 assoluto, delle Atlanta Dream. Si tratta della quarta volta nella storia che una giocatrice italiana di basket è stata scelta nel draft della WNBA. Viene utilizzato lo stesso criterio della Nba per reclutare giovani talenti provenienti dai college americani o dai campionati stranieri.

Le parole di Matilde Villa, riportate da “iO Donna”..

“È un sogno che si avvera, sono felicissima. Lo vedo come un riconoscimento per tutto il lavoro che ho fatto finora. Quando è uscito il mio nome ho provato un’emozione fortissima. Ora, però, il focus è sul finale di stagione con la Reyer, che ringrazio per avermi aiutata a crescere in queste due stagioni, siamo a un passo dal nostro obiettivo che è il primo posto”.

Il Ranking del Draft

Come vedere Monza una città da serie A ogni lunedì 

Monza una città da serie A”, la trasmissione prodotta da Monza-News e condotta dal nostro direttore Stefano Peduzzi, tornerà come ogni settimana lunedì prossimo. La trasmissione andrà in diretta dalle ore 21 sul canale 110 in Lombardia sul digitale terrestre, in tutta Italia e in tutta Europa su Sky sul canale 890 e in streaming ovunque sui canali di Facebook di Monza-News, sul nostro canale Youtube, su Instagram, su Twitch e sui canali Linkedin del nostro direttore. A breve sarà comunicato l'elenco degli ospiti in studio.  

Come commentare i temi di Monza una città da serie A 

Ma come commentare i temi trattati durante la trasmissione di “Monza una città da serie A”? E' molto semplice: basta collegarsi alla pagina Facebook di Monza-News o sul canale Youtube del nostro giornale e scrivere la propria opinione durante la trasmissione prodotta dal nostro sito e condotta dal nostro direttore Stefano Peduzzi. Non è possibile, almeno per il momento, commentare la diretta su Instagram. Per ospitare la trasmissione nel proprio locale o nella propria azienda è necessario mandare una mail a: [email protected] 

 

 

 

www.monza-news.it, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano. Autorizzazione n. 693/21092005 Direttore responsabile: Stefano Peduzzi. Salvo accordi scritti o contratti di cessione di copyright, la collaborazione a questo sito è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. Privacy - Cookie

Powered by Slyvi