x

x

9^ giornata Serie A1 femminile: SAUGELLA MONZA - SAVINO DEL BENE SCANDICCI

Tabellino: Saugella Monza - Savino del Bene Scandicci 3-2 (25-21, 22-25, 25-13, 19-25, 15-10)

Saugella Monza: Orro 3, Meijners 14, Danesi 12, Van Hecke 12, Begic 26, Heyrman 11, Parrocchiale (L), Orthmann 6, Squarcini 1, Davyskiba, Carraro. Non entrate: Obossa, Negretti. All. Gaspari
Savino del Bene Scandicci: Courtney 13, Popovic 14, Drewniok 20, Pietrini 9, Lubian 11, Malinov 1, Merlo (L), Markovic 3, Bosetti 1, Camera. Non entrate: Samadan, Stysiak, Cecconello, Carocci. All. Barbolini

MVP: Edina Begic (Saugella Monza)

Monza (MB) - Nella notte di Halloween, la Saugella Monza regala un bello scherzetto alla Savino del Bene Scandicci.

Il fortino dell'Arena di Monza regge anche stavolta. Nonostante di fronte ad Orro e compagne ci fosse una delle squadre più complete del campionato italiano, il team brianzolo riesce ancora una volta ad uscire imbattuta dal proprio palazzetto, e ci riesce con un'altra grande prestazione.
Autentica macchina da guerra sia in fase di battuta che di muro (ben 18, il doppio delle avversarie!), le monzesi sono riuscite ad avere la meglio sulla più che ottima difesa delle toscane, con a capo un'Enrica Merlo in vena di miracoli (come spesso accade). Dall'altra parte della barricata, però, c'era una certa Edina Begic, in una strepitosa condizione di forma. La granatiera rosablu possedeva sempre un'arma in più delle avversarie, le quali sono vinte solo dopo una lunga battaglia (non a caso MVP della partita, per la seconda volta consecutiva, con 26 punti, 3 ace e 6 muri).

La partita - Inizio equilibrato tra le compagini in campo fino al 10, poi la Saugella decide di cambiare marcia. Una doppia Begic obbliga Barbolini al time-out (14-10), con Meijners che fa lo stesso pochi punti dopo: 18-13. Scandicci accorcia dopo l'errore in fast della capitana Heyrman (22-20), ma il mani-fuori di Van Hecke vale l'1-0: 25-22.

Anche il secondo set comincia sulla stessa linea del primo. La pipe di Van Hecke (12-10) vale il break monzese, pareggiato, però, pochi istanti dopo da Pietrini sul 15, che poi sarà autrice anche del sorpasso: 15-16. Nuovo pari al 18 (parallela out Pietrini), poi la Saugella trova il +2 col muro di Heyrman (20-18). Le toscane, però, non demordono. Anzi, un break di 0-5 porta il vantaggio tutto in casa ospite (20-23), con la chiusura di Drewniok che ne è la logica conseguenza: 22-25.

Terzo parziale totalmente di altra caratura all'Arena. Dopo il pari al 4, le brianzole inanellano ben 7 punti consecutivi, di cui gli ultimi 3 ad opera Begic, scappando sull' 11-4. Barbolini tenta di fermare il tempo e di cambiare le carte sul taraflex, ma Orro stoppa tutte le iniziative fiorentine col muro del 25-13 conclusivo.

Quarto periodo nettamente più equo rispetto al precedente. Il pari, di fatti, si protrae fino al 10, dove la Savino trova il break ad opera Courtney, per poi allungare col muro di Drewniok pochi punti dopo: 13-17. Gaspari ferma e torna al solo -2 dopo l'errore in attacco di Pietrini, con le sue compagne che, però, non si fanno prendere dall'ansia. Drewniok attacca bene (18-23) e l'invasione di Heryman porta le squadre al tie-break: 19-25.

Partenza sprint per Monza nel corso dell'ultimo e decisivo set. Il mani-out di Van Hecke vale il 7-3, punto che illude ad una semplice conclusione. Scandicci, invece, si riprende rapidamente e, con un filotto di 5 punti di fila, trova il pari sull' 8 ancora con Drewniok. Le brianzole non si fanno spaventare dal rientro ospite e trovano il vantaggio di 3 col muro di Danesi (12-9), che darà il là alla conclusiva conquista di set e partita col punto finale della protagonista della partita: Edina Begic (15-10).

Il futuro - Il prossimo impegno per le ragazze di coach Gaspari sarà quello di mercoledì 4 novembre alle ore 20:30.
Di fronte alle brianzole, al Sanbapolis di Trento, ci saranno le ostiche ragazze della Delta Despar Trentino, vera e propria rivelazione del campionato. Gara equilibrata quindi, che sarà seguita nuovamente dalle telecamere di Rai Sport + HD sul canale 57 DTT.

foto Facebook Vero Volley

Roberto Della Corna

www.monza-news.it, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano. Autorizzazione n. 693/21092005 Direttore responsabile: Stefano Peduzzi. Salvo accordi scritti o contratti di cessione di copyright, la collaborazione a questo sito è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. Privacy - Cookie

Powered by Slyvi