x

x

La recente promozione del Como in Serie A ha acceso i riflettori, come oramai ben noto, sugli adeguamenti necessari per lo stadio cittadino ‘Giuseppe Sinigaglia’. Per rispettare i criteri infrastrutturali imposti dalla Lega di Serie A, l'impianto lariano dovrebbe infatti avere una capienza minima di 12.000 spettatori, salvo deroghe. Tuttavia, esistono possibilità di ottenere le medesime deroghe per ogni prescrizione, offrendo un margine di flessibilità che la società comasca e il comune dovranno negoziare insieme.

Il sindaco di Como Alessandro Rapinese ha sottolineato la volontà comune di permettere alla squadra di giocare il maggior numero possibile di partite tra le mura amiche, nonostante gli interventi, obbligatori, necessari alla struttura n riva al lago. Anche se è improbabile che i lavori siano completati per l'inizio della prossima stagione, previsto per il 17-18 agosto, l'obiettivo è minimizzare il numero di partite da disputare fuori casa.

La sezione che necessita di maggiori interventi è quella dei "Distinti", e diverse soluzioni sono in fase di valutazione. Il borgomastro lariano ha dichiarato che il dialogo con la società Como 1907 è continuo e quotidiano, senza necessità di riunioni ufficiali. All'inizio della prossima settimana dovrebbe essere effettuato un primo sopralluogo all'impianto dagli ispettori di Lega.

Ecco i primi nomi di mercato associati al Como 

Sul fronte sportivo, il sodalizio lacustre è al centro dell'attenzione per le potenzialità economiche della Famiglia Hartono e le mosse di mercato conseguenti. Sono già stati accostati nomi altisonanti (ma evidentemente complicati da raggiungere) come Icardi (ora al Galatasaray) e Modrić (che lascerà il Real Madrid), oltre al 'Tucu' Correa. Mentre si ‘specula’ anche sul calendario delle partite della prossima stagione. Non remota una eventuale richiesta di poter disputare i primi due match, prima della sosta Nazionali, fuori casa. 

Le sedi papabili per ospitare il Como ad inizio stagione 

La priorità attuale resta l'adeguamento del ‘Sinigaglia’, nel quattordicesimo viaggio in massima serie del team Voltiano. Nel frattempo, la sede “momentanea” più papabile pare essere quella di Parma, con l'alternativa Novara (nel quale bisognerebbe però effettuare delle migliorie per rispettare i criteri richiesti).

Stadio Sinigaglia

Avevamo scritto in precedenza..

Como in A, problema stadio: ecco dove potrebbe giocare almeno inizialmente

Come vedere Monza una città da serie A ogni lunedì 

Monza una città da serie A”, la trasmissione prodotta da Monza-News e condotta dal nostro direttore Stefano Peduzzi, tornerà come ogni settimana lunedì prossimo. La trasmissione andrà in diretta dalle ore 21 sul canale 110 in Lombardia sul digitale terrestre, in tutta Italia e in tutta Europa su Sky sul canale 890 e in streaming ovunque sui canali di Facebook di Monza-News, sul nostro canale Youtube, su Instagram, su Twitch e sui canali Linkedin del nostro direttore. A breve sarà comunicato l'elenco degli ospiti in studio.  

Come commentare i temi di Monza una città da serie A 

Ma come commentare i temi trattati durante la trasmissione di “Monza una città da serie A”? E' molto semplice: basta collegarsi alla pagina Facebook di Monza-News o sul canale Youtube del nostro giornale e scrivere la propria opinione durante la trasmissione prodotta dal nostro sito e condotta dal nostro direttore Stefano Peduzzi. Non è possibile, almeno per il momento,commentare la diretta su Instagram. Per ospitare la trasmissione nel proprio locale o nella propria azienda è necessario mandare una mail a: [email protected] 

Come ospitare la trasmissione Monza una città da serie A 

Per ospitare la trasmissione nel proprio locale o nella propria azienda è necessario mandare una mail a: [email protected]

 

 

 

 

www.monza-news.it, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano. Autorizzazione n. 693/21092005 Direttore responsabile: Stefano Peduzzi. Salvo accordi scritti o contratti di cessione di copyright, la collaborazione a questo sito è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. Privacy - Cookie

Powered by Slyvi