x

x

Conferenza stampa Palladino per Udinese-Monza
Conferenza stampa Palladino per Udinese-Monza

Monza-Atalanta, la conferenza stampa post gara di Raffaele Palladino. Ecco le parole dell’allenatore biancorosso

Il Monza è cresciuto contro l’Atalanta nonostante la quarta sconfitta di fila con i bergamaschi.

Sì sono d’accordo. Ho fatto i complimenti alla squadra, abbiamo fatto una grande partita, abbiamo giocato e abbiamo fatto bene. I cambi hanno cambiato l’inerzia della partita, abbiamo trovato il 2-1, ci siamo giocati uomo contro uomo a tutto campo e meritavamo qualcosa di più. Forse è stata la partita più completa da quando sono al Monza.

Quali sono i dettagli da migliorare per fare punti in queste partite?

Sì i dettagli fanno la differenza, loro quando arrivano in area fanno gol. Noi dobbiamo entrare in area con un’altra cattiveria, nel secondo gol ci siamo persi il giocatore e ci hanno castigato. Ci mancano i dettagli per fare punti in gare come queste. La partita mi è piaciuta molto. Ce la siamo giocata a viso aperto e nelle gare che mancano possiamo fare bene.

Sui singoli, l’impatto di Daniel Maldini e la prestazione di Zerbin.

Mi è piaciuto tutto di Zerbin, ha fatto una grande partita giocando anche terzino sinistro, mentre Daniel Maldini continua a crescere e deve continuare così. Ha le qualità, il fisico e la testa giusta per strappare e decidere le partite quando entra a gara in corso ma lo deve fare anche se gioca dall’inizio. 

Sulla salvezza raggiunta oggi nonostante la sconfitta.

Si sono contento, abbiamo scalato una montagna. Il secondo anno è sempre quello più difficile. Mancano cinque partite e dobbiamo godercele tutte sperando di migliorarci e fare sempre punti. 

Perché Pessina in mezzo al campo anziché sottopunta, visto che ci sono tanti trequartisti in rosa?

Matteo può giocare in entrambi i ruoli, sia sottopunta che a centrocampo. Oggi l’ho messo sottopunta perché dialoga bene con Djiuric, quando invece ho bisogno di palleggiare lo abbasso in mezzo al campo. Anche oggi comunque mi è piaciuto e ha fatto bene.

www.monza-news.it, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano. Autorizzazione n. 693/21092005 Direttore responsabile: Stefano Peduzzi. Salvo accordi scritti o contratti di cessione di copyright, la collaborazione a questo sito è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. Privacy - Cookie

Powered by Slyvi