x

x

Pagina ufficiale Facebook HNK Rijeka
Pagina ufficiale Facebook HNK Rijeka

Soddisfazione europea per un esterno offensivo croato passato dal Monza.

Di chi stiamo parlando? Si tratta del classe 2001 Antonio Marin, pedina d'attacco della Dinamo Zagabria.

L'ala sinistra ha timbrato il cartellino nella gara inaugurale della Fase a Gironi di Conference League col club della capitale croata. Nei 17 minuti a disposizione, ha siglato la quarta rete, di testa, nel 5-1 all'Astana.

Non è però il primo centro per lui a livello continentale (6 le caps in tutte le rassegne d'Europa). Ha già gonfiato la rete avversaria nel secondo turno dei preliminari di Champions League, in luglio, sempre, curiosamente, contro i kazaki.

La parentesi in Brianza per Marin fu effimera e tutt'altro che memorabile. Un semestre nella stagione di B 2020-21, con sette gettoni intascati tra cadetteria e Coppa Italia, per un complessivo di 175 minuti.

Il talentuoso balcanico, cresciuto nella Dinamo, ha avuto esperienze, oltre che in biancorosso, tra i confini nazionali: per lui Lokomotiva, Sibenik e Rijeka, prima del rientro nel più celebre sodalizio della capitale. Nel 2018 era stato inserito nella lista dei migliori sessanta calciatori, nativi nel 2001, stilata da The Guardian.

www.monza-news.it, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano. Autorizzazione n. 693/21092005 Direttore responsabile: Stefano Peduzzi. Salvo accordi scritti o contratti di cessione di copyright, la collaborazione a questo sito è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. Privacy - Cookie

Powered by Slyvi