Home Calcio Violenza a Caserta, la condanna della Lega Pro

Violenza a Caserta, la condanna della Lega Pro

La Lega Pro condanna la violenza in ogni sua forma. Il calcio della Lega Pro si contraddistingue per un percorso di valori e per iniziative sociali che hanno visto l’impegno di club, dirigenti, giocatori e tifosi. Pochi giorni fa, il cuore della C ha raggiunto l’iniziativa numero 1000, legata al sociale, ed in particolare, ne ha realizzate 500 nel periodo dell’emergenza socio-sanitaria causata dal Covid-19. La Lega Pro condanna – si legge in una nota – la vile aggressione nella tribuna stampa dello stadio “Alberto Pinto” di Caserta e manifesta piena solidarietà ai giornalisti ed a tutti coloro che hanno subito questo attacco.

CORONAVIRUS, TUTTE LE NOTIZIE : www.monza-news.it/?s=coronavirus

CONDIVI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

CERCA NEL SITO

ULTIMI ARTICOLI

Coronavirus Monza, dati in miglioramento. Sindaco Allevi: ‘L’allarme non è cessato, ma presto Lombardia in zona arancione’

Si è tenuto ieri l'incontro programmato tra i sindaci dei capoluoghi lombardi e i vertici regionali. "I dati che sono stati presentati...

Diretta live Monza – Reggina (sab. 28/11, ore 16): Brocchi con l’intera rosa a disposizione, ospiti senza Denis e Menez

IL REPORT DELL'ALLENAMENTO POMERIDIANO DEL 26/11 Allenamento pomeridiano quest'oggi per il Monza che ha rivisto in gruppo anche il...

Ponti (Pd): ‘La Regione si attivi per salvare i posti all’Icar di Monza’

“La Regione Lombardia si attivi per salvare i posti di lavoro dell’Icar di Monza”. A chiederlo, a seguito dell’audizione dei rappresentanti sindacali della...

Ex Monza, emozioni in chiaroscuro per Anastasio titolare contro il ‘suo’ Napoli in Europa League: il post nel dopo partita per Maradona (FOTO)

Armando Anastasio è partito titolare (prima volta per lui dopo essere subentrato ad Alkmaar) nella sfida al "San Paolo" tra Napoli e...

Compleanni biancorossi – Auguri ad un paio di ex!

Di chi è il compleanno oggi? Monza-News, ogni giorno, vi ricorderà i compleanni più importanti di giocatori, dirigenti ed ex legati al Monza e al...