x

x

Balestra e Galliani in tribuna
Balestra e Galliani in tribuna

La presenza di Augusto Balestra (foto), volto di riferimento di Orienta Capital Partners, al fianco di Adriano Galliani in tribuna al Dall’Ara di Bologna, ha riacceso le voci sulla cessione del Monza, ma in queste ore si sono diffuse diverse voci sul fronte della cessione societario. 

augusto balestra orienta

Cessione Monza, c'è un rallentamento delle trattative con Orienta di Balestra 

“Il gruppo forlivese sta lavorando da tempo con Fininvest per un passaggio di quote, ma la trattativa, dopo un buon inizio, ora avrebbe rallentato” riporta l'edizione del Cittadino di oggi in edicola a firma di Diego Marturano. “Al centro della discussione - scrive il giornale monzese - la valorizzazione economica del Monza ed il metodo scelto per l’acquisizione. I numeri, 70% per 100 milioni di euro, possono essere rivisitati ed anche il vendor loan (il prestito da parte del venditore) potrebbe essere messo da parte a vantaggio di un sistema più diretto”.

Serie A, cessione del Monza: la scelta del metodo per l’acquisizione

Sempre secondo il Cittadino, “all’inizio il veicolo scelto sembrava essere il fondo multicomparto Faro Alternative Investments, presentato nei giorni scorsi e in corso di pubblicizzazione con l’obiettivo di raggiungere quota 400 milioni di raccolta iniziale ed un miliardo di in tre anni. All’interno dell’iniziativa Faro infatti era prevista una porzione dedicata agli investimenti sportivi, che però nel frattempo sarebbe stata rimossa. A questo punto, Orienta starebbe preparando un nuovo advisor, ma questi sono tecnicismi e interessano solamente gli eventuali nuovi investitori". 

Serie A, cessione del Monza: Orienta in fase avanzata ma spunta un altro gruppo

La novità di queste ore, secondo quanto riportato dal Cittadino, è la presenza di un nuovo soggetto nella trattativa di cessione: “La trattativa con Orienta rimane decisamente quella in fase più avanzata, ma come detto non è definita e soprattutto non è in esclusiva. È noto ormai da qualche giorno. E se non ci sono offerte scritte e nemmeno l’esclusività, è normale che qualcun altro possa cercare di inserirsi. È quello che sta succedendo nelle ultime ore. Nelle retrovie starebbe lavorando ad un’offerta anche un gruppo estero, che già in passato aveva manifestato il proprio interesse. La rilevanza economica sarebbe simile, ma i nuovi investitori pensano di poter aver maggior presa sull’attuale azionista di maggioranza" ha concluso il giornale monzese smentendo l'ipotesi del ritorno in auge del nome dell'armatore greco Marinakis. 

Oggi il Cda del Monza: sarà l'ultimo dell'era Fininvest Berlusconi? 

Nella giornata di oggi, venerdì 19 aprile, sarà discusso e approvato infine il bilancio 2023 da parte del consiglio di amministrazione del Monza. Una data importante quella di oggi visto che potrebbe essere l'ultimo Cda dell'era Fininvest Berlusconi. 

 

 

 

www.monza-news.it, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano. Autorizzazione n. 693/21092005 Direttore responsabile: Stefano Peduzzi. Salvo accordi scritti o contratti di cessione di copyright, la collaborazione a questo sito è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. Privacy - Cookie

Powered by Slyvi