x

x

Foto Empoli FC YouTube
Foto Empoli FC YouTube

Il tecnico dell'Empoli Paolo Zanetti ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della sfida di Monza. Ecco alcuni passaggi delle sue parole, esordendo sui due nuovi acquisti:

“Ringrazio la società per avermi riportato Cambiaghi. Io non chiedo mai nulla e se per una volta ho fatto un'eccezione l'ho fatta per lui. Per noi è un giocatore importante, che ci ha scelto. Aveva altre situazioni forse anche economicamente migliori, ma il ragazzo ha scelto di venire qui da noi e da me. Lui è convinto che sia il posto giusto per continuare il suo processo di maturazione. L'anno scorso ha fatto dodici partite da titolare, si è affacciato in maniera prepotente in A, ora deve finire il processo di maturazione. Insieme a lui è arrivato un altro giocatore interessante come Kovalenko che potrà darci una mano sotto punta o a centrocampo”.

"Ci vuole un po' di pazienza per amalgamarci un po', perché la squadra ha potenziale e talento. Dobbiamo sistemare l'aspetto fisico e creare gruppo. Ho delle ottime sensazioni. Le componenti appena dette valgono per tutti, se in Serie A giochi sotto ritmo non vai da nessuna parte. In questo momento per arrivare a certi ritmi ci vuole brillantezza fisica. Mi aspetto un passo avanti da questo punto di vista, farà caldo per noi ma anche per loro. Il caldo inficia sulla tenuta, ma l'approccio ti fa fare una partita aggressiva".

"Su Caprile non porto buone notizie, il ragazzo si è fatto male alla caviglia. Una distorsione pesante che ce lo porterà via per molte partite. Questa è una tegola grossa, perderlo oggi mi rammarica perché ci avevamo puntato molto. Detto questo, grande fiducia in Perisan che già l'anno scorso ci ha dato una grossa mano".

Sul Monza:

"È una società forte, che ha costruito e sta costruendo una squadra molto competitivo. Ha un allenatore molto bravo che è un valore aggiunto e quindi è una partita difficile, però è agosto per tutti. Probabilmente nemmeno loro sono al top, fermo restando che hanno una qualità tecnica davvero importante”.

 

 

www.monza-news.it, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano. Autorizzazione n. 693/21092005 Direttore responsabile: Stefano Peduzzi. Salvo accordi scritti o contratti di cessione di copyright, la collaborazione a questo sito è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. Privacy - Cookie

Powered by Slyvi