x

x

5^ giornata di ritorno Serie A1 femminile: SAUGELLA MONZA - GOLDEN TULIP VOLALTO 2.0 CASERTA

Tabellino: Saugella Monza - Golden Tulip Volalto 2.0 Caserta 3-0 (25-7, 25-11, 25-14)

Saugella Monza: Plummer 16, Danesi 6, Obossa 11, Mariana 9, Squarcini 13, Di Iulio 2; Parrocchiale (L). Bonvicini (L), Heyrman 7. Ne. Ortolani, Rocca, Casarotti, Orthmann. All. Parisi
Golden Tulip Volalto 2.0 Caserta: Mastroianni 2, Harris 5, Dalia 1, Cicolari 1, Mazzoni 1, Misceo 5; Ghilardi (L). Ameri, Chianese 2. Ne. Trevisiol. All. Malcangi

MVP: Federica Squarcini (centrale Saugella Monza)

Monza (MB) - Tutto come doveva andare.

La Saugella Monza, come da ampio pronostico, chiude in 3 set ed in poco più di un' ora la pratica Golden Tulip Volalto 2.0 Caserta.
Monza scende in campo con una squadra rivoluzionata in toto, anche per non rischiare delle sue giocatrici cardine come Skorupa e Meijners, entrambe acciaccate. Giocano così dal primo minuto le così dette "seconde linee", che riserve non sono affatto.
La bella figura, infatti, la fanno proprio queste, con una Squarcini in grande spolvero (MVP della gara) e che meriterebbe più spazio di quanto stia avendo. Prestazione positiva, poi, anche dalla diagonale Di Iulio-Obossa, che ben ha figurato durante l' intero arco della partita.
Come chiosa, infine, un giudizio su Caserta, squadra dal cuore immenso, ma dalla nulla proprietà. Nel capoluogo brianzolo, infatti, sono scese numerose giovanissime giocatrici della serie C, trascinate dalle più esperte Ghilardi e Cicolari. Proprio quest' ultima risulta molto sfortunata, infortunandosi nella sua prima partita indoor dopo ben 11 anni di beach volley, dopo aver siglato il suo primo punto. Casualità? Non credo…

La partita - La cronaca del 1° set racconta di un dominio da parte monzese, con la giovanissima centrale Squarcini sugli scudi, in fase di attacco, muro e servizio. Il resto è solo passare del tempo, con le povere casertane a subire i colpi brianzoli nonostante i vani tentativi di rimanere a galla: 25-7. Da segnalare, inoltre, purtroppo, l' infortunio alla veterana Cicolari, che fa piovere sul bagnato in casa campana. D' altronde è tutta una logica conseguenza della disastrosa gestione della società …

Cambia il set, ma non la sostanza. La Volalto prova a rimanere attaccata almeno all' inizio (4-3, fast Harris), ma è solo un' illusione. Pochi secondi ed il dominio rosablu torna di moda. Plummer e la solita Squarcini, servite ad hoc da Di Iulio, firmano il 25-11.

Terzo ed ultimo set che vede Caserta non mollare mai, anche grazie alle disattenzioni delle padroni di casa. Harris e Misceo sono le ultime a mollare l' ancora, che però si leva autonomamente anche grazie all' ascesa verticale delle neo-entrata Heyrman. L' out di Mastroianni, infine, segna il 25-14 ed il 3-0 finale.

Il futuro - Il prossimo impegno della Saugella Monza sarà quello fuori casa contro la Lardini Filottrano.
L' incontro andrà in scena questa domenica, 16 febbraio (ore 17) al Palazzetto Triccoli di Jesi (AN).

foto Della Corna

Roberto Della Corna

www.monza-news.it, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano. Autorizzazione n. 693/21092005 Direttore responsabile: Stefano Peduzzi. Salvo accordi scritti o contratti di cessione di copyright, la collaborazione a questo sito è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. Privacy - Cookie

Powered by Slyvi