mercoledì, Agosto 10, 2022
HomeAC MonzaAntonelli: 'No a Sorrentino e Montolivo, abbiamo sogni sul mercato. Ripartiremo da...'

Antonelli: ‘No a Sorrentino e Montolivo, abbiamo sogni sul mercato. Ripartiremo da…’

- Advertisement -

'Non ci possiamo nascondere: vogliamo vincere il campionato'. Non fa giri di parole Filippo Antonelli. Ai microfoni di 'Binario Sport', la trasmissione in onda ogni settimana sulla pagina Facebook di Radio Binario 7, il ds del Monza spiega la volontà della proprietà di fare una squadra forte, molto forte. 

 

– Quindi possiamo pensare che il Monza possa prendere dalla serie A Montolivo e Sorrentino?

'Sono due giocatori forti, ma non sono dei nostri obiettivi. Cerchiamo giocatori con un'età diversa per un progetto pluriennale'

– Mister Brocchi ripartirà dal 4-3-1-2 o lavorerete su alcune novità? 

'No no, il nostro modulo sarà il 4-3-1-2. Siamo in perfetta sintonia con Cristian, proseguiremo su questa linea. Con questo modulo è ovvio che qualche giocatore sarà penalizzato e potrebbe essere sacrificato (il riferimento è a Ceccarelli e Chiricò, ndr)'. 

 

LEGGI ANCHE – Acquisti, cessioni, obiettivi e possibili partenze del Monza 

 

– E' vero che Marchi andrà il Cesena?

'No Marchi per noi è un giocatore importante, insieme a Brighenti farà ancora parte degli attaccanti del Monza. Faremo delle riflessioni, invece, su Reginaldo e Palladino' 

– Vi ha sfiorato l'idea di portare a Monza Montolivo?

'Questa è una proprietà che può far tutto, ma Riccardo non è un giocatore che abbiamo trattato. Montolivo per la C sarebbe un giocatore stratosferico, ma non è nei nostri pensieri. E' lo stesso vale per Sorrentino, portiere che si è svincolato dal Chievo'. 

– Per Ceravolo e Dionisi invece c'è qualche speranza? 

'Parliamo di giocatori importanti: più che obiettivi sono dei sogni. Anche Mbakogu potrebbe essere un'opportunità, ma non abbiamo fretta'. 

– Fossati è reduce da una stagione negativa: proverete a recuperarlo?

'Parleremo con il ragazzo, parliamo con un giocatore che ha vestito tante maglie importante. Tecnicamente è un grande giocatore, ma deve fare molto di più'.

– Il Bari sarà la vostra antagonista sul mercato di serie C?

'Il Bari ha una grande proprietà come la nostra, tutti i procuratori puntano a grandi progetti e pensano a noi o ai pugliesi per i loro tesserati top'. 

– Giudici o Iocolano potrebbero tornare? 

'Iocolano ha fatto bene con l'Entella che però ha diritto di riscatto. Se dovesse restare da noi potrebbe fare il trequartista'. 

– Girone A o girone B: viste le forze in campo, forse al Monza converrebbe sperare di passare al girone A?

'Con le promozione di Entella e Pisa, ci auguriamo di tornare in quel raggruppamento'. 

– Priorità?

'Stiamo cercando un regista puro' 

– Ci confermi che il difensore Sampirisi è in via di definizione? 

'Potrebbe, è un giocatore importante. La trattativa è avviata, ma per scaramanzia non dico nulla. Sta per arrivare un giocatore che ha fatto 200 partite tra serie A e serie B'. 

– E' ipotizzabile sognare un grande colpo sul mercato per rinforzare il Monza? 

'Non cerchiamo il nome, ma giocatori validi per il nostro progetto. Vogliamo giocatori pronti per fare la C che possano andare bene anche in serie B e in A. Quindi, al di là del nome, guarderemo anche l'età'. 

– La Coppa Italia maggiore vi potrebbe dare la possibilità di incontrare un avversario di serie A…

'Sarebbe una bella cosa, ma noi abbiamo solo un obiettivo, ma noi pensiamo solo a vincere il campionato'. 

 

 

 

ACQUISTA IL LIBRO SULLA STORIA DEL MONZA A PREZZO SCONTATO: CLICCA QUI

CALCIOMERCATO, TUTTE LE NOTIZIE: CLICCA QUI

CONDIVI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

CERCA NEL SITO

ULTIMI ARTICOLI:

MONZA CALCIO

Monza-News