martedì, Novembre 29, 2022
HomeAC MonzaVerso Monza - Verona, le statistiche: scaligeri sempre in gol nelle ultime...

Verso Monza – Verona, le statistiche: scaligeri sempre in gol nelle ultime dodici gare di A con neopromosse

- Advertisement -

Monza ed Hellas Verona si sono affrontate 42 volte in Serie B, anche se la più recente risale alla stagione 1998/99 (vittoria 1-0 degli Scaligieri in casa il 23 maggio 1999) – 18 i successi lombardi, contro i 10 veneti, con 14 pareggi a completare il quadro nel campionato cadetto.

L’ultima volta che il Monza ha ospitato l’Hellas Verona in Serie B ha vinto: 1-0 il 6 gennaio 1999, con autorete di Natale Gonnella. La squadra brianzola aveva vinto in casa anche la partita precedente (5-1 l’8 febbraio 1998).

L’Hellas Verona ha trovato il gol in tutte le ultime 12 sfide di Serie A TIM contro formazioni neopromosse, parziale in cui ha perso solo due volte (7V, 3N)

– l’ultima gara senza reti contro una
squadra proveniente dalla cadetteria risale al 5 luglio 2020, con la sconfitta per 0-2 contro il Brescia.

Dopo le prime tre vittorie nell’era Palladino, il Monza ha collezionato tre sconfitte consecutive in Serie A TIM, parziale in cui ha subito sette gol: solo l’Hellas Verona (sette di fila) ha una striscia aperta di ko in fila più lunga tra le squadre di questo campionato.

L’Hellas Verona ha collezionato sette sconfitte di fila per la terza volta nella sua storia in Serie A TIM, dopo il 1979 e il 2018; i veneti non hanno mai perso otto gare consecutive nel massimo torneo.

Salvatore Bocchetti ha perso nelle prime tre gare da allenatore dell’Hellas Verona in Serie A TIM: nessun tecnico dell’Hellas nell’era dei tre punti a vittoria ha mai iniziato la sua avventura con quattro ko consecutivi nel massimo campionato.

Solo il Napoli (uno) ha subito meno gol di Monza ed Hellas Verona (entrambe a due come l’Atalanta) su palla inattiva in questo campionato: sono inoltre le due squadre ad aver subito in percentuale meno gol da fermo finora (8% l’Hellas, 10% il Monza).

Gianluca Caprari ha segnato un solo gol e servito un solo assist in queste prime 12 giornate di Serie A TIM: nella scorsa stagione con la maglia dell’Hellas Verona nei primi 12 turni di campionato contava tre reti e quattro passaggi vincenti.

Andrea Petagna si è sbloccato nell’ultimo match di campionato, ritrovando un gol che in Serie A TIM gli mancava da febbraio: l’attaccante italiano non va a bersaglio in due presenze consecutive nel massimo torneo addirittura da dicembre 2020, reti contro Crotone e Sampdoria.

Considerando le ultime 10 giornate di campionato, Thomas Henry è, tra chi ha giocato sempre in posizione di attaccante centrale, quello che ha disputato più minuti in Serie A TIM senza mai segnare (763); per lui nemmeno un assist in questo parziale.

fonte integrale: Stats Perform

foto Brioschi

ACQUISTA IL LIBRO SULLA STORIA DEL MONZA A PREZZO SCONTATO: CLICCA QUI

CALCIOMERCATO, TUTTE LE NOTIZIE: CLICCA QUI

CONDIVI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

Sandro Coppola
Sandro Coppola
Sandro Coppola. Collaboro dal maggio 2014 per la testata Monza-News.it, arrivando a produrre più di 6000 articoli nel complesso. Sono attivo inoltre, a partire da fine 2018, per Football Wikiscout, una pagina calcistica presente su Facebook, Twitter ed Instagram di analisi, statistiche ed approfondimenti sul mondo del calcio. Alcuni dei miei pezzi vengono poi utilizzati dal sito Football Scouting.it. Dal 2012 mi diletto inoltre come dirigente o collaboratore esterno per società calcistiche dilettantistiche del lecchese e monzese. Seguo il Monza da 25 anni ma amo il mondo pallonaro in generale dall'infanzia e sono affascinato dalla cultura calcistica olandese. Appassionato anche di tennis, hockey roller e volley, sci alpino, non disdegnando il basket europeo e Nba.

CERCA NEL SITO

ULTIMI ARTICOLI:

MONZA CALCIO