Home Motori Autodromo di Monza, ecco l'anteprima del calendario: quanti eventi nel 2020!

Autodromo di Monza, ecco l’anteprima del calendario: quanti eventi nel 2020!

Era da tanto tempo che non si vedeva un calendario di eventi così pieno all’Autodromo di Monza. Nonostante non sia stato ancora ufficializzato, siamo in grado di poter delineare un calendario 2020 ben organizzato che accoglierà alcune novità davvero molto importanti.

Fermo restando che l’evento clou sarà indiscutibilmente il Gran Premio di Formula 1, che lo scorso settembre ha raggiunto il record di presenze con oltre 200.000 persone nell’intero week end, ci sono tre grandi novità che sicuramente faranno felici appassionati e non.

La novità più eclatante sarà sicuramente il Milano Monza Open Air Motor Show, una vera e propria fiera all’aperto che coinvolgerà le città di Milano e Monza. Si partirà infatti con l’inaugurazione in Piazza Duomo a Milano e la sfilata dei dirigenti delle case automobilistiche, con le auto più rappresentative dei principali marchi produttori di auto del Mondo. Sono infatti attese oltre quaranta case a questa prima assoluta, che esporranno i propri modelli e molte novità proprio all’Autodromo di Monza. Il tracciato brianzolo infatti sarà il vero punto cardine dell’evento, che si presenterà come una fiera altamente innovativa. Le vetture saranno esposte nelle aree aperte dell’Autodromo, mentre si potranno effettuare prove delle vetture direttamente in pista, nelle vie dell’Autodromo, probabilmente si utilizzeranno le curve sopraelevate, usufruendo anche della viabilità esterna. Ci sarà una specifica aerea attrezzata, per provare i fuoristrada e anche un ampio spazio dedicato ai veicoli elettrici. Verranno dedicati spazi anche alle vetture storiche, e ci sarà una lunga serie di eventi, che culmineranno con la sfilata di Domenica pomeriggio dedicata alle Formula Uno. Sono attese oltre 500.000 persone in quattro giorni, è per questo che verrà messo in atto un piano viabilistico simile a quello applicato durante il Gran Premio di Formula Uno.

Altra novità assoluta per il 2020 sarà l’arrivo del DTM, il Campionato Turismo Tedesco. E’ il Campionato Turismo più spettacolare e conosciuto a livello mondiale, negli anni scorsi la tappa italiana si svolgeva a Misano Adriatico. Per gli appassionati sarà sicuramente un evento da non perdere, impreziosito dai test di metà Marzo che potranno dare già l’idea della spettacolarità della serie, alla quale partecipano Audi, BMW e Aston Martin.

Un grandissimo e attesissimo ritorno, a Monza, sarà quello del WEC, il Campionato Mondiale dedicato ai prototipi (e GT). Partecipano le stesse vetture che disputano la 24 ore di Le Mans. Mancavano dall’Autodromo Nazionale da parecchi anni. E’ stata una assenza davvero pesante, quella del WEC in Brianza, negli anni 60 e 70 portava più pubblico del Gran Premio di Formula Uno, grazie alla 1000 km.

Per tornare al calendario 2020, sembra poi ormai certo che la stagione verrà aperta da una 12 ore GT, probabilmente a metà Marzo. La gara si articolerà in due manche, entrambe della durata di sei ore. Sarà dunque un gran bell’inizio di 2020, che proseguirà poi con il Blancpain GT di Aprile, una gara alla quale partecipano, ogni anno, oltre cinquanta vetture Gran Turismo. A seguire si disputeranno a Maggio gli ACI Racing Week End, in Giugno prima il Milano Monza Open Air Motor Show poi il DTM. A Settembre come dicevamo sopra, la gara clou della stagione, il Gran Premio d’Italia di Formula 1. A seguire un week end dedicato alle vetture storiche e poi l’Open GT. Il WEC disputerà ad Ottobre il suo secondo appuntamento della stagione, poi a Monza scenderanno in pista ancora i protagonisti dell’ACI Racing Week End ed infine il Monza Rally Show.

Fonte foto: Autodromo di Monza

CORONAVIRUS, TUTTE LE NOTIZIE : www.monza-news.it/?s=coronavirus

CONDIVI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

Avatar
Cristiano Mandelli
Cristiano Mandelli nasce nel 1973 e già all’età di 5 anni comincia a frequentare l’ambiente dei motori, con il suo primo Gran Premio Lotteria nel 1978. La passione per i motori lo ha portato a metà degli anni novanta a collaborare con alcune testate locali prima, successivamente nazionali, come corrispondente dall’Autodromo di Monza. Ha collaborato anche con numerosi piloti e squadre come ufficio stampa. Tra i più conosciuti Stefano d’Aste nel Campionato Mondiale Turismo; Marco Mapelli in Formula Renault, Formula 3, Ferrari Challenge e GT; MV Agusta – GiMotorsport nel Campionato Mondiale Superstock e Campionato Italiano Superbike; Matteo Ghidini nel CEV – Moto 3 Junior World Cup; è stato Addetto Stampa e Comunicazione in Lotus Cup Italia

CERCA NEL SITO

ULTIMI ARTICOLI

Ex Monza, esordio in Champions League per Matteo Pessina

Entrando all'80esimo, al posto di Remo Freuler, Matteo Pessina ha esordito in Champions League con la casacca dell'Atalanta nel primo incontro della...

Diretta live Monza-Chievo (sab. 24/10, ore 14): Rigoni e Bettella negativi al tampone, il report dell’allenamento (22/10)

LE NOTIZIE DI GIOVEDI' 22 OTTOBRE REPORT ALLENAMENTO 22/10 Bettella e Rigoni sono risultati negativi all'ultimo...

Il Teamservicecar Monza torna al completo per la trasferta di Montebello

Il Teamservicecar Monza torna al completo e guarda con fiducia alla trasferta di sabato sera sulla pista di Montebello, ennesimo crocevia di...

Giallo in serie C: salta ancora il segnale di Eleven Sports. La piattaforma: ‘Siamo vittime di attacchi hacker’

Nelle ultime settimane ELEVEN SPORTS è stata oggetto di gravi e ripetuti attacchi informatici culminati in un ultimo attacco di dimensioni senza...

L’analisi dopo Pisa – Monza: cosa va e cosa non va nella squadra di Brocchi dopo la trasferta in Toscana (VIDEO)

L'analisi di Pisa - Monza a cura di Alessandro Baldoni: cosa va e cosa non va nella squadra di Brocchi dopo la...