x

x

Addio Mourinho

mourinho jose

La Roma ha deciso di chiudere l’avventura di José Mourinho sulla panchina giallorossa. Dopo la sconfitta per 3-1 contro il Milan, la società ha esonerato il tecnico portoghese e del suo staff, ringraziandoli per il lavoro svolto.

Mourinho era arrivato a Roma nel maggio 2021, con un contratto di tre anni e un progetto ambizioso. Lo Special One aveva portato la squadra alla vittoria della Conference League e alla finale di Europa League nella scorsa stagione, ma quest’anno i risultati sono stati deludenti.

La Roma è attualmente nona in classifica, a 5 punti dal quarto posto occupato dalla Fiorentina, e non vince in campionato dallo scorso 23 dicembre. L’ultima goccia è stata la debacle del Meazza, dove i giallorossi sono stati travolti dai rossoneri, che hanno segnato con Adli, Giroud e Theo Hernandez.

De Rossi in pole per la sostituzione

de rossi

La società ha annunciato che a breve comunicherà il nome del nuovo allenatore, che dovrà cercare di risollevare il morale della squadra e di riportarla in corsa per un posto in Champions League. Tra i candidati in pole c'è l'ex capitano Daniele De Rossi, reduce da una disastrosa parentesi alla Spal lo scorso anno, culminata con l'esonero dopo solo quattro mesi.

Mourinho, invece, dovrà cercare una nuova destinazione, dopo aver fallito anche a Roma, come era già successo a Manchester United e Tottenham. Il portoghese, che ha vinto trofei in quattro paesi diversi, sembra aver perso lo smalto che lo aveva reso uno dei migliori allenatori al mondo.

www.monza-news.it, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano. Autorizzazione n. 693/21092005 Direttore responsabile: Stefano Peduzzi. Salvo accordi scritti o contratti di cessione di copyright, la collaborazione a questo sito è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. Privacy - Cookie

Powered by Slyvi