x

x

Finale di andata CEV Cup: SAUGELLA MONZA - GALATASARAY HDI ISTANBUL

Tabellino: Saugella MONZA - Galatasaray HDI ISTANBUL 3-0 (25-23, 25-15, 25-16)

Saugella MONZA: Heyrman 14, Van Hecke 17, Orro 1, Begic 6, Danesi 11, Meijners 12, Parrocchiale (L), Squarcini, Orthmann 3. Non entrate: Carraro, Negretti (L), Obossa, Davyskiba. All. Gaspari.
Galatasaray HDI ISTANBUL: Aydin 8, Eroglu 5, Akin 2, Keskek Sezen 5, Onal 1, Kosheleva 18, Karadayi (L), Ericek 1, Karaagac 1, Salih, Hacimustafaoglu 1. Non entrate: Yesilirmak. All. Guneyligil.

Arbitri: Grellier Cedric, Till Mirco

Monza (MB) - Ancora un ultimo passo!

L'obiettivo era quello di portarsi il più avanti possibile nei giochi, e così è successo.
La Saugella Monza conquista la gara di andata della finale di CEV Cup con un netto 3-0 contro le turche del Galatasaray HDI Istanbul con dei parziali che danno poco adito a parole.
Le ospiti, giusto mix di gioventù ed esperienza, hanno saputo tenere testa alle più quotate brianzole solo nel corso del primo set, vinto dalle monzesi solo agli scampoli finali, dovuto anche ad una ricezione tutto tranne che perfetta. La forza corale delle brianzole, specie nel fondamentale nel muro (ben 17 gli stop finali), però, ha saputo avere la meglio contro gli attacchi del Galatasaray.
Gli altri due parziali, poi, hanno visto l'equilibrio solo negli scambi iniziali di questi, poi finiti nelle casse monzesi grazie alla precisione in attacco ed alla forza del gruppo.
Ora le gambe non dovranno tremare. Basteranno 2 soli set e la coppa sarà tua!

Il futuro - Il prossimo impegno per la Saugella sarà quello più importante.
Martedì prossimo, 23 marzo (ore 18:00), le monzesi di coach Gaspari dovranno affrontare la gara di ritorno della finale di CEV Cup. Avversario sempre il Galatasary HDI Istanbul con l'incontro che si svolgerà tra le mura del Burhan Felek Salonu di Istanbul.

foto Della Corna

Roberto Della Corna

www.monza-news.it, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano. Autorizzazione n. 693/21092005 Direttore responsabile: Stefano Peduzzi. Salvo accordi scritti o contratti di cessione di copyright, la collaborazione a questo sito è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. Privacy - Cookie

Powered by Slyvi