x

x

Qualche mese fa vi avevamo parlato del labirinto di girasoli di Ornago, un'opera ecologica e sostenibile realizzata dall'ingegnere bolognese Ettore Selli. Adesso, a Oreno, frazione del comune di Vimercate, arriva un altro tipo di labirinto. Niente più girasoli, bensì un labirinto mais di circa 15mila metri quadri per questa nuova iniziativa che ha visto la luce grazie all'intenso lavoro dell'azienda agricola vimercatese Agrifoppa

Un'attività da non perdere e che, meteo permettendo, si svolgerà il prossimo 24 settembre. La passeggiata promette di appassionare grandi e bambini, che resteranno senz'altro stupiti ammirando i paesaggi bucolichi che si manifesteranno durante la passeggiata. Un vero e proprio ritorno alle origini, in questo caso alla natura incontaminata, che durerà un paio d'ore e che sarà possibile cominciare dalle ore 15 e non oltre le 18

“Quella della prossima settimana sarà un’apertura di prova del labirinto, in vista di un grande evento che organizzerò per Halloween – racconta il proprietario Giuliano Fumagalli  - Voglio testare la risposta delle persone, per capire quanta gente sarebbe potenzialmente interessata. Alla fine di ottobre il labirinto sarà tematizzato e si presenterà ai visitatori in una speciale veste horror. Per ora lo si attraversa tranquillamente passeggiando, ma per Halloween ci saranno anche dei figuranti per aggiungere un pizzico di brivido all’esperienza”. 

Poche e semplici le raccomandazioni, a partire dall'abbigliamento, che si consiglia essere comodo e adatto all'occasione. Scarpe chiuse e niente bermuda, onde evitare spiacevoli punture di insetti. Sconsigliato, per ovvie ragioni, anche l'ingresso con il passeggino. Per non perdersi la possibilità di trascorrere una giornata nel labirinto di mais di Vimercate basterà dunque recarsi presso l'agriturismo Agrifoppa sito in via Cascina Foppa 33 e pagare il biglietto simbolico di 5 euro o, in alternativa, acquistare un sacco di patate che concederà di entrare in omaggio. Per i bambini sotto i 5 anni l'entrata è sempre gratuita. Per maggiori informazioni telefonare al numero 3495635058.

www.monza-news.it, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano. Autorizzazione n. 693/21092005 Direttore responsabile: Stefano Peduzzi. Salvo accordi scritti o contratti di cessione di copyright, la collaborazione a questo sito è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. Privacy - Cookie

Powered by Slyvi