x

x

Si è svolta qualche giorno fa, sulle rive del Lago d'Iseo, a Sala Marasino, in provincia di Brescia una gara molto prestigiosa nel settore dell'agricoltura. Una competizione che da 40 anni premia la zucca più grande d'Italia. Si chiama Zuccolandia e nel 2023 ha visto trionfare una famiglia brianzola.

Con 844 kg di peso, infatti, la famiglia Petrelli di Sirtori, nella Brianza Lecchese si è aggiudicata il prezioso trofeo, consegnato da Marisa Zanotti, prima cittadina del comune che organizza l'evento. 

La zucca brianzola ha battuto il grande favorito, Augusto Salvagni di Malonno in provincia di Brescia che, nelle scorse edizioni, aveva presentato un frutto da 914 chilogrammi, record storico della competizione. Quest'anno, invece, il Salvagni si è fermato al terzo posto con soli 765,5 kg, preceduto anche da Sergio Moretti, vincitore nel 2022, la cui zucca ha raggiunto i 794,5 chili. Vittoria netta e senza discussione quindi, per i Petrelli.

Un altro primato, dunque, per il nostro territorio che, per un anno, si potrà fregiare di questo prestigioso titolo. 

www.monza-news.it, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Milano. Autorizzazione n. 693/21092005 Direttore responsabile: Stefano Peduzzi. Salvo accordi scritti o contratti di cessione di copyright, la collaborazione a questo sito è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. Privacy - Cookie

Powered by Slyvi