domenica, Maggio 29, 2022
HomeAC MonzaLe pagelle di Fiorentina-Monza 3-1: la squadra di Brocchi sfiora la perfezione

Le pagelle di Fiorentina-Monza 3-1: la squadra di Brocchi sfiora la perfezione

Lamanna 6.5: compie un leggero errore sul terzo gol della Fiorentina, ma la sua prestazione è più che sufficiente. Decisivo in diverse occasioni nel corso del primo tempo, si deve inchinare ai tre gol viola nel finale.

Lepore 6.5: quando Chiesa è dalla sua parte fatica molto. Benissimo in fase offensiva, dove confeziona un assist perfetto per Brighenti. 

Scaglia 6: tatticamente perfetto per ottanta minuti, ma perde Vlahović in occasione del pareggio. Peccato.

Bellusci 7: uno tra i migliori in campo, gioca ad armi pari contro giocatori come Boateng. Un vero leader per questo Monza. 

Sampirisi 6.5: così come Lepore fatica molto nel corso della prima frazione. Con il trascorrere dei minuti prende le giuste misure e si rende protagonista di un ottimo salvataggio a pochi metri dalla linea di porta.

Armellino 6.5: una partita di quantità e corsa la sua, che si conferma una costante. I suoi break sono decisivi per permettere al Monza di ripartire, e Brocchi lo sa. Indispensabile.

Rigoni 7: è un muro davanti alla difesa, ma questo non gli impedisce di farsi vedere dalle parti di Dragowsky. Un giocatore da Serie A, ed oggi lo abbiamo visto. Molto bene anche in fase di impostazione  (dal 73’ Palazzi s.v.).

Iocolano 6.5: nella prima frazione gioca un calcio meraviglioso, la differenza di categoria è solo un miraggio. Cala, come normale che sia, con il trascorrere dei minuti. Ma un giocatore così rappresenta davvero un elemento di assoluto valore.

Chiricò 7: anche oggi si conferma uno dei migliori in campo, se non il migliore. La difesa viola fa una fatica pazzesca a tenerlo, e difficilmente lo ferma. Peccato per quel contropiede non andato a buon fine, ma è del tutto perdonabile. (dal 66’ D’Errico 6: mister Brocchi lo lancia nella mischia nella speranza di tenere qualche pallone in più , ma fatica molto al cospetto della difesa guidata da Milenkovic).

Brighenti 7: si conferma il bomber che tutti cercavano. Corre e spazia su tutto il fronte offensivo, come gli chiede Brocchi. Il gol è da vero attaccante, e sembra ottima l’intesa con Finotto e Chiricò (dall’86’ Marchi s.v.)

Finotto 6.5: questa volta non va in rete, ma i meccanismi offensivi cominciano a perfezionarsi. Considerando che di fronte si è trovato una difesa d’altra categoria, non ha affatto sfigurato.

All. Brocchi 7: presentarsi al Franchi e far giocare il Monza in questo modo non è da tutti. Il pressing alto è ben organizzato e spesso efficace, risultano molto armoniose le trame che legano il centrocampo all’attacco e, per concludere, lo scudo costruito alla difesa ha funzionato (sino all’uscita di Rigoni).

Arbitro sig. Pasqua 6.5: partita tutto sommato tranquilla, che ha riportato subito sui giusti binari estraendo diversi cartellini. Molto bene il lavoro degli assistenti nella valutazione degli offsides. 

FIORENTINA 

Dragowsky 5.5

Lirola 6

Milenkovic 5.5

Ranieri 6

Terzić 5.5

Badelj 6

Pulgar 6

Benassi 6 (dal 75’ Vlahović 8)

Boateng 5.5

Sottil 6.5 (dal 64’ Montiel 7)

Chiesa 6.5

All. Montella 6

foto Ac Monza

CALCIOMERCATO, TUTTE LE NOTIZIE : www.monza-news.it/?s=calciomercato
CORONAVIRUS, TUTTE LE NOTIZIE : www.monza-news.it/?s=coronavirus

CONDIVI L'ARTICOLO SUI SOCIAL

CERCA NEL SITO

ULTIMI ARTICOLI:

MONZA CALCIO